Internet, social networks e applicazioni per computer/dispositivi mobili

L’utilizzo di opere protette su Internet richiede in linea generale l’ottenimento delle autorizzazioni corrispondenti. Solitamente ne è responsabile il fornitore del contenuto, ma a volte tale responsabilità può venire assunta anche dagli operatori di rete o dei server, benché ciò sia assai controverso sul piano giuridico e dipenda da circostanze particolari.

L’utilizzo di opere protette su siti e piattaforme internet richiede l’ottenimento preliminare delle autorizzazioni corrispondenti da parte degli aventi diritto, così come per gli utilizzi tramite applicazioni per computer e dispositivi mobili. Solitamente è il fornitore del contenuto che è responsabile di ottenere tale autorizzazione, ma a volte la responsabilità può essere assunta anche dagli operatori di rete o dai fornitori d’accesso, dai proprietari delle piattaforme o delle applicazioni o dai server, benché ciò resti assai controverso sul piano giuridico e dipenda da circostanze particolari.

Simulcast, webcast

Nel caso di trasmissioni simultanee di programmi radiofonici o televisivi su Internet (simulcast), o di programmi ideati esclusivamente per essere diffusi su Internet, la SSA è generalmente abilitata a rilasciare le autorizzazioni necessarie in relazione alle opere del suo repertorio.

Il simulcast e il webcast hanno luogo in un momento preciso e devono quindi essere distinti dalla messa a disposizione «in modo tale che chiunque possa accedervi dal luogo e nel momento di sua scelta».

Messa a disposizione on demand di registrazioni o opere sonore

Per la messa a disposizione di opere radiofoniche, sonore e di podcast di fiction, in modo tale che chiunque possa accedervi dal luogo e nel momento di sua scelta, la SSA generalmente è in grado di rilasciare le autorizzazioni necessarie per le opere del suo repertorio.

La possibilità da parte degli utenti di scaricare definitivamente sul proprio dispositivo un’opera deve essere precisata. I podcasts implicano sempre tale possibilità.

Per saperne di più…(in preprarazione)